martedì 28 gennaio 2014

Rho-Monza: il crono programma è una follia

Sul sito comunale il Sindaco di Paderno Dugnano ha pubblicato il seguente comunicato stampa relativo al Tavolo tecnico sulla Rho-Monza che segnalo ai lettori.

COMUNICATO STAMPA 
Alparone: “Tutti si sono resi conto che il crono programma per la Rho-Monza è una follia” 
Paderno Dugnano (28 gennaio 2014). “Da ormai un anno sostengo ed ho sempre fatto presente a tutti i tavoli istituzionali che non ci sono più i tempi tecnici per la riqualificazione della Rho-Monza nel tratto di Paderno Dugnano, con qualsiasi progettualità, compatibilmente con l’Expo 2015 – sottolinea il Sindaco Marco Alparone a margine della seduta odierna del Tavolo Tecnico sulla riqualificazione della Rho-Monza presso il Provveditorato alle Opere Pubbliche – La mia proposta di stralcio del Lotto 1 era figlia del buon senso e della responsabilità istituzionale. Oggi Serravalle ha illustrato finalmente il crono programma e tutti si sono potuti rendere conto, Expo su tutti, che lavorando notte e giorno per quasi 400 giorni si arriverebbe a chiudere i cantieri il giorno prima di Expo 2015: una follia! Una follia immaginare di prevedere quattro cantieri in un percorso di nemmeno 2 km nel nostro centro abitato. Una follia che vogliamo fermare riproponendo semmai anche un’alternativa: il potenziamento della carreggiata allargandola in sede senza toccare il tracciato esistente. 
Ne discuteremo e la approfondiremo sotto gli aspetti tecnici e ambientali entro febbraio perché il Tavolo Tecnico rimane ancora aperto e questo è un risultato non di poco conto per la nostra comunità ”. 
 Il Sindaco 
 Marco Alparone 

Nessun commento: